Home » Chirurgia Estetica » Addominoplastica

Addominoplastica

Si descrive come ptosi dermoadiposa un atteggiamento pendulo della parete addominale superficiale a cui in genere si associa un rilasciamento della componente muscolo-fasciale.
Le cause più frequenti sono la senescenza, la gravidanza, l'obesità e rapidi aumenti e cali di peso.
Si manifesta con la formazione di grosse pieghe cutanee che arrivano a volte sino al pube (il cosiddetto "grembiule". La cute presenta numerose smagliature, l'ombelico appare infossato e possono essere presenti fenomeni macerativi al di sotto delle pliche.
Al problema estetico si può inoltre sommare quello posturale La terapia chirurgica è basata sull'escissione della cute e sotttocute in eccesso, sul riposizionamento dell'ombelico e sul rinforzo dei muscoli retti ipotonici. L'intervento viene condotto in anestesia generale ed in genere residua una cicatrice bispinoiliaca facilmente nascondibile.



Prima Prima dell'intervento

Dopo Dopo l'intervento

PlasticaMano

Osp Maria Vittoria

PlasticaMano

Come arrivare

PlasticaMano

Sito web ASLTO2

PlasticaMano

Treni